I benefici dell’Ippoterapia: proattività e autoattivazione

Ippocrate consigliava lunghe cavalcate per sconfiggere l’insonnia e Galeno considerava il cavallo un valido mezzo per riabilitare alcune patologie neurosensoriali. L’ippoterapia è da sempre considerata un percorso che porta benefici, ma solo da una ventina di anni ha visto un riconoscimento formale nel mondo delle co-terapie.

L’ippoterapia è fondata sulle caratteristiche intrinseche dell’animale e sull’interazione di questo con l’uomo.  Un percorso di questo tipo è spesso indicato per soggetti con deficit intellettivo o caratterizzati da difficoltà relazionali o psicosi. Il cavallo, attraverso la sua presenza, la sua componente empatica ed affettiva, trasmette sensazioni positive giovando all’individuo che non si sente giudicato e non vive momenti di stress diventando più proattivo. Inoltre attraverso semplici gesti è possibile costruire una comunicazione efficace senza l’uso di parole, modalità che aiuta e stimola i soggetti particolarmente inibiti sul piano interattivo.

L’autoattivazione è un altro aspetto che il cavallo permette di sviluppare. Grazie alla sua indole sensibile e socievole, suscita negli individui la volontà di “prendersi cura” e di sentirsi importanti per un altro essere vivente. Solitamente sono gli individui stessi ad essere oggetto di tutte le attenzioni da parte di altri. In un percorso di ippoterapia invece le attenzioni, le preoccupazioni e le cure sono riservate all’animale, contribuendo così a sviluppare una personalità più consapevole, efficace e coerente, con la consapevolezza di un’appartenenza sociale che può evolvere in partecipazione attiva.

Queste dinamiche avvengono in un contesto naturale, all’aria aperta. Questo ambiente implica a sua volta un approccio diverso con il luogo in cui vengono svolte le attività, stimolando altre sensazioni: visive, olfattive, tattili. Bisogna considerare però che per poter trarre il massimo beneficio da una terapia con il mezzo del cavallo ci deve essere la predisposizione, sia da parte dell’animale che dell’individuo, la volontà ed il piacere ad intraprendere il percorso.

Per maggiori informazioni sull’ippoterapia: http://www.equitabile.it.

HWIA

Horse Worldwide Ideas Association Associazione Sportiva Dilettantistica

Via Benedetto Marcello n. 23
20124 Milano, Italy

info@horsewia.com
C.F. 97845680152

©2019 Horse Worldwire Ideas Association - Privacy & Cookie Policy